COUP SRL

Bando di gara a procedura aperta per l'affidamento dei "Lavori di scavo archeologicamente assistito del fronte nord dell'area di ampliamento ospedaliero – II Lotto Fase 3 variante/stralcio"

Questiti e risposte:

  • Quesito n.1

     

    "L'impresa "A" è in possesso della sola categoria prevalente OS21 nella classifica I ed è intenzionata a partecipare come impresa capogruppo di un R.T.I. da costituirsi come di seguito riportato:

     

    - Impresa "A" (capogruppo) per una percentuale non inferiore al 51% della categoria prevalente OS21 (categoria posseduta OS21 I, che usufruendo dell'incremento del 20% può coprire la categoria prevalente fino a euro 309.000,00);

     

    - Impresa "B" (mandante) per una percentuale non superiore al 49% e non inferiore al 10% della categoria OS21 (per poter coprire l'importo totale della categoria OS21 richiesto per i lavori di cui in oggetto in quanto l'impresa mandataria e' in possesso della categoria OS21 I );

     

    - Impresa "C" (mandante) con la percentuale del 100% della categoria scorporabile OS25 (in possesso del certificato SOA nella categoria OS25 II );

     

    L'impresa "A" può partecipare come impresa capogruppo o no?"

     

    Risposta n.1

     

    Sulla base delle indicazioni fornite, il costituendo R.T.I. ha natura "mista" e pertanto, ai fini della partecipazione alla procedura di gara, devono essere soddisfatte le condizioni di cui all'art. 92, comma 2, DPR n. 207/2010 rispetto ai lavori assunti orizzontalmente e quelle di cui all'art. 92, comma 3, rispetto ai lavori assunti verticalmente.

     

  • Quesito n.2

     

    "Nel disciplinare precisate che in caso di R.T.I. non ancora costituiti ogni operatore economico che partecipa alla procedura deve presentare il DGUE in forma congiunta.
    Visto che il DGUE deve essere compilato firmato digitalmente e deve essere salvato in un CD che dovrà essere inserito nella busta amministrativa, ogni operatore economico partecipante alla RTI deve presentare il proprio DGUE ed essere salvati in un unico cd (nel cd quindi ci sarà il DGUE della Mandataria firmato digitalmente e i DGUE delle mandanti firmati digitalemente distinti tra loro ma salvati su un unico cd)?

     

    La domanda di partecipazione la devono compilare tutti gli operatori partecipanti che compongono il RTI non ancora costituito?
    Il modello di partecipazione nella compilazione prevede solo l'indicazione della mandataria di un raggruppamento temporaneo non costituito e non di mandante; la domanda deve essere compilata dalla mandataria e solo firmata dalle mandanti o deve essere compilata e firmata da ogni operatore economico che fa parte della RTI?"

     

    Risposta n.2

     

    In riscontro alla richiesta di chiarimenti si osserva che, ai sensi di quanto prescritto nel disciplinare di gara:

     

    1) il "DGUE" deve essere presentato: (...) nel caso di R.T.I., consorzi ordinari di concorrenti, GEIE, da tutti gli operatori economici che partecipano alla procedura in forma congiunta"; i DGUE dei componenti il R.T.I. possono essere salvati su un unico supporto informatico o su separati supporti, a discrezione del concorrente;

     

    2) la domanda di partecipazione deve essere presentata/sottoscritta "nel caso di R.T.I. o consorzio ordinario non ancora costituiti, da tutti i soggetti che costituiranno il raggruppamento o il consorzio"; l'omessa indicazione nel modello di domanda di partecipazione della figura del "mandante" costituisce frutto di un refuso cui si rimedia mediante l'allegazione di un nuovo modello, sostitutivo di quello precedentemente pubblicato.


     

  • Quesito n.3

     

    "Solo il DGUE deve essere sottoscritto digitalmente e salvato su un cd o anche altra documentazione di gara deve essere firmata digitalmente e salvata sul cd con il dgue?
    Chiedo cortesemente di specificare quali documenti sono da inserire cartacei nella busta documentazione amministrativa e quali sul cd con firma digitale"

     

    Risposta n.3

     

    Solo il DGUE deve essere in formato digitale con firma digitale, gli altri documenti in formato cartaceo.


     

  • Quesito n.4

     

    "Con riferimento al soggetto che dovrà svolgere il sopralluogo, chiediamo chiarimento in merito, e precisamente, si chiede se, un terzo che non rivesta le cariche indicate nella disciplinare (cioè legale rappresentane, direttore tecnico, personale dipendente) possa svolgere il sopralluogo con una procura speciale conferita da parte del legale rappresentante dell'operatore economico?
    Se la risposta è sì, chiediamo se è necessario che la procura speciale sia conferita per atto pubblico notarile?"

     

    Risposta n.4

     

    Un terzo che non riveste le cariche indicate nel disciplinare può svolgere il sopralluogo con una procura speciale conferita dal legale rappresentante dell'operatore economico, senza atto pubblico notarile.


     

  • Quesito n.5

     

    "Al fine di poter fare una migliore valutazione concreta e precisa, con la presente si chiede copia della relazione tecnica archeologica del presente appalto, oppure, qualora non vi fosse, avere almeno copia della relazione relativa al lotto precedente in quanto le indicazioni fornite nella Relazione a progetto sono generiche e non entrano nel dettaglio delle fasi cronologiche, delle strutture individuate e nella quantificazione della stratigrafia ancora da scavare."

     

    Risposta n.5

     

    La componente archeologica dei lavori è più che esaustivamente trattata nel progetto nel suo complesso.
    I lavori di scavo archeologicamente assistito saranno vigilati e diretti scientificamente dalla Soprintendenza regionale per i beni e le attività culturali.

     

  • Quesito n.6

     

    Quesito "La figura dell'archeologo operativo sul campo giornalmente e la relativa documentazione scientifica è a carico dell'appaltatore? Inoltre il compenso giornaliero dell'archeologo è compreso nel prezzo a m3 dello scavo?".

     

    Risposta n.6

     

    Sì, l'archeologo è a carico dell'appaltatore ed è compreso nel prezzo al metro cubo di scavo archeologico.