COUP SRL

La sede

I locali sono siti in Aosta, regione Borgnalle 10/E, presso il Centro Direzionale "Le Miroir" al 2° piano.

Il personale è composto dall'amministratore unico e da due addetti rispettivamente alle funzioni amministrativa/contabile e informatica/archivistica.

 

La Società

"Complesso ospedaliero Umberto Parini" - siglabile "COUP" srl - è società di capitali costituita il 12 novembre 2009 dal socio unico "Finaosta spa" (finanziaria regionale), su mandato della Regione autonoma Valle d'Aosta, allo scopo di progettare e realizzare il presidio unico ospedaliero regionale per acuti in Aosta e le infrastrutture ad esso collegate.

La costituzione della Società rappresenta una fase del processo decisionale avviato dalla Regione per dare attuazione all'obiettivo n. 27 del "piano regionale della Valle d'Aosta per la salute ed il benessere sociale 2006/08" volto a "realizzare l'unificazione delle sedi ospedaliere al fine di organizzare l'assistenza per acuti in base al miglior rapporto tra tipologie di prestazioni e risorse impiegate".

Le fasi precedentemente attuate dalla Regione hanno riguardato:

  • la definizione, nel giugno 2004 e l'integrazione, nel gennaio 2007, di uno studio di fattibilità per unificare l'assistenza ai malati acuti - ora erogata in parte nei presidi "Beauregard" ed "ex-  Maternità" - nel complesso ospedaliero "Umberto Parini" di viale Ginevra, in Aosta, mediante il suo ampliamento e ammodernamento;

  • l'inclusione dell'intervento prefigurato dallo studio di fattibilità nel programma delle opere di rilevante interesse regionale approvato dal Consiglio regionale nell'aprile 2008;

  • la stipulazione, nell'ottobre 2009 e l'aggiornamento, nell'aprile  2010, di  specifico "accordo di programma" Regione-Comune di Aosta finalizzato a condividere il sopra richiamato studio di fattibilità, ad assicurare coerenza tra intervento prefigurato e piano regolatore generale   comunale (PRGC), a definire i rispettivi ruoli nella definizione ed attuazione del relativo investimento.

La copertura del costo dell'intero investimento e di quello degli anzidetti fattori (gestione) è assicurata dalla Regione, che vi ha provveduto rispettivamente con l'articolo 25 della legge Regionale 11 dicembre 2009, n. 47 e l'articolo 35 della legge Regionale 10 dicembre 2010, n. 40.

I circuiti decisionale e finanziario di attuazione dell'investimento sono definiti in apposita convenzione tra Regione, Finaosta spa, Azienda sanitaria locale e COUP srl sottoscritta il 2 marzo 2010.